Tutto ciò che il pensiero è

espansione-pensieroQuanto leggerai è la vera natura del pensiero così come viene tramandato dalla millenaria tradizione Yoga, potresti essere all’inizio del tuo viaggio spirituale quindi certi concetti ti sembreranno un po’ strani, oppure potresti essere scettico, in ogni caso è esattamente così che funziona il meccanismo-pensiero, per i più esperti invece ciò che leggeranno sarà la ripetizione di una vecchia storia conosciuta.

 

Il pensiero (…) se vi fossero strumenti adatti potremmo anche pesarlo o misurarlo”.

Yogi Ramacharaka

 

E’ una cosa reale” questo ciò che dicono i filosofi dei Veda riguardo al pensiero, e sembra che già millenni fa ne sapessero più di noi. 😉

A tutt’oggi infatti l’origine del pensiero non è stata scoperta dagli scienziati, hanno scoperto tutto su come viaggia attraverso il sistema nervoso, tutto su cosa accade nella mente al livello chimico-fisico durante il processo del pensiero, ma l’ origine di quella scintilla di Universo ancora non è stata scoperta!

 E’ del tutto simile alla luce che si diffonde nel buio, o al calore di una stufa che irradia la stanza, o al vapore acqueo. Il pensiero emana nell’ambiente le sue onde, perlopiù frequenze che si diffondono nello spazio e nel tempo, si anche nel tempo, perchè un pensiero formulato con una certa energia (o prana) rimane nell’atmosfera anche qualche anno.

Ma andiamo per gradi.

Il pensiero è una cosa concreta, coinvolge le nostre vite anche se la nostra cultura ti porta a non avere consapevolezza di questo, o meglio ti hanno insegnato che il pensiero è un qualcosa che rimane dentro di te, ed è qui l’errore!

Il pensiero è in tutto ciò che ti circonda, hai presente quando entri in un ambiente e avverti quella sensazione di disagio? Si tratta dell’atmosfera-pensiero.

Ma perchè reagiamo bene o male ad un certo ambiente-pensiero?

Abbi pazienza, te lo dirò tra poco. 🙂

Le onde-pensiero permangono anche se la loro fonte cessa, come una stella che brilla nel cielo: se la stella si spegnesse continueresti a vedere la sua luce anche per diversi anni.

Le case delle persone sono impregnate del loro pensiero, anche se queste escono di casa l’atmosfera-pensiero che si è venuta a creare permane e noi grazie alla ghiandola pineale (organo oggi pressochè sconosciuto o al quale si attribuiscono delle funzioni irrilevanti) siamo in grado di percepire le onde-pensiero anche entrando in casa a distanza di ore.

Si, lo so cosa ti stai chiedendo: tutto ciò che non è sotto i nostri occhi è difficile da credere per noi vero? Ma è proprio così!

Certo potendo vedere le onde-pensiero sarebbe tutto più facile, ma esse sono visibili solo da chi è dotato di poteri psichici, potendole vedere però, avrebbero le sembianze di nuvole colorate come è colorata la nostra Aura Energetica.

Ora rispondo alla tua domanda: se esistono le onde-pensiero perchè sono invisibili?

Sono invisibili come lo sono le onde che fanno funzionare la tua radio, o come il fischietto per i cani, o come gli ultrasuoni in grado di frantumare un bicchiere! E’ solo questione di frequenze, i nostri sensi (vista, udito etc.) percepiscono solo una ristretta gamma di frequenze tutto qui! Ma ciò che non puoi vedere o sentire esiste eccome! Come esistono altri piani dimensionali che sfuggono ai nostri sensi, ma questa è un’altra storia. 😉

 

Così come permea l’ambiente domestico, il pensiero permea quartieri, città e nazioni intere, hai mai sentito parlare della coscienza-collettiva? Se in una città prevale una certa forma-pensiero, diventerà una caratteristica di quel posto, tutte le persone che visiteranno quel luogo ne saranno influenzate.

 

Se una persona ti trasmette antipatia o fiducia, non è altro che la manifestazione del suo pensiero. Vale anche per luoghi di qualsiasi genere, ad esempio gli ospedali o le carceri hanno un’ atmosfera-pensiero angosciante (a me succede di star male dentro ad un ospedale anche quando non devo fare nessuna visita o cura).

Il pensiero di tutti (mondo-pensiero) si accumula nello spazio come nubi nel cielo e coesiste , anche se molto vario e diverso, senza mai ostacolarsi perchè si trova su diversi piani astrali come diversa è la sua frequenza vibrazionale, lo stesso spazio può essere riempito di materia-pensiero di mille qualità, circolanti liberamente senza interferenza o assimilazione, fatta eccezione per i pensieri di eguale natura.

Ma qual’è la caratteristica del pensiero che lo rende potentissimo e fantastico?

Perchè reagiamo bene o male ad un ambiente-pensiero?

Qui vengo al punto!

Il pensiero attira ed è attirato da pensieri analoghi. Così finalmente ti spiegherai perchè quando entri in un certo ambiente stai bene! Evidentemente le tue onde-pensiero vengono attirate e si associano a quelle dell’ambiente in cui sei entrato perchè sono simili, viceversa entrando in un ambiente in cui le onde-pensiero vibrano in modo molto diverso dalle tue, proverai disagio, sarai incompatibile con quell’ambiente, se non ti allontani da un luogo simile finisci per adattarti alle vibrazioni del posto, sia che esse siano più alte o più basse il tuo pensiero cercherà di adeguarsi al pensiero-ambiente con tutti i vantaggi o gli svantaggi del caso.

Nessuno stabilisce a priori luoghi belli o brutti, si tratta dell’atmosfera-pensiero, ad esempio una bisca avrà un certo ambiente-pensiero (hai presente?), un luogo di culto religioso un altro, un posto di villeggiatura un altro ancora etc..

Questo è ciò che in parte spiega la Legge dell’Attrazione, ma ora non te ne parlerò, non voglio fare confusione, anche perchè la “legge” coinvolge emozioni e non solo pensieri.

Ma non finisce qui, come può il pensiero diventare potente?

Semplice! Associandosi ad altri pensieri analoghi accresce la sua potenza, si carica di maggior intensità ed efficacia, diventa più stabile ed annulla i pensieri più bassi, negativi e di paura. Per questo è molto importante il modo di pensare, il pensiero positivo è uno dei primi insegnamenti della filosofia Yoga, ne è la base, perchè un pensiero sereno, di apprezzamento, attirerà amore e circostanze e persone analoghe.

Quindi regola il tuo pensiero su altri pensieri che ami e stai a guardare come diviene sempre più poderoso.

La dinamica del pensiero è ciò che da un senso a tutta la nostra esistenza.

Esiste un vero e proprio mondo-pensiero o pensiero collettivo al quale tutti possiamo attingere.

Come con la rete internet tu puoi connetterti al mondo-pensiero e attirare ciò che ti serve, potresti attirare le geniali idee che un pensatore ha maturato e che poi non è riuscito a realizzare, le onde vaganti nel mondo-pensiero non aspettano altro che la tua mente sia pronta ad usarle, gli Yogi dicono che tutto questo avviene come una “ispirazione improvvisa” nella mente di chi attinge al mondo-pensiero.

 

Sia questa la vostra regola e la vostra divisa: il pensiero è una forza vivente, fatene buon uso”.

Osho

 

PS: A volte ciò che può sembrarti un sogno è la cosa più reale…

 

1abbraccio 🙂

Andrea

Annunci

4 commenti su “Tutto ciò che il pensiero è

  1. Pingback: 1° punto: ambiente domestico | EnergiaPura

  2. Pingback: Dialogo interiore | EnergiaPura

  3. Pingback: La scorciatoia per controllare il pensiero | EnergiaPura

  4. Pingback: Mi sembra di fare tutto giusto, ma la Legge d’Attrazione non funziona. Perchè? | EnergiaPura

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...